Si sente spesso parlare di come il web sia importante per le aziende. Sempre più persone cercano online le aziende e i professionisti a cui rivolgersi. Ma come fare per trovare nuovi clienti? È sicuramente necessario avere visibilità, ma ciò è tutt'altro che semplice. Richiede investimenti, in termini di tempo e/o denaro, che solo con il tempo e la costanza danno i propri frutti. Esiste tuttavia un modo per poter ricevere visibilità in tempi brevi e con investimenti ridotti: le directories di aziende.

Una directory è un sito a cui le persone si collegano per cercare soluzioni ai loro problemi. Possono voler noleggiare una moto, ristrutturare la propria casa o cercare un elettricista: tutte soluzioni che attraverso questi portali si rendono reperibili con un clic. Grazie ad un motore di ricerca interno, infatti, il sito restituisce all'utente i risultati migliori per fare il suo acquisto. Le aziende presenti possono dunque approfittare di un'elevata visibilità, proprio grazie al fatto che le directories sono già popolari presso il loro pubblico.

La directory, come funziona questo tipo di portale?

Il meccanismo alla base di questo tipo di portali web è molto semplice. Ognuno di questi siti è composto da tre elementi principali:

  • Un database di pagine che contengono le schede di ogni azienda iscritta. Le pagine sono create in modo da dare all'utente una chiara panoramica su tutto quello che può ottenere rivolgendosi alle attività presenti. Se sei un professionista o un imprenditore che vuole approcciarsi a questo tipo di promozione, dunque, cerca di presentarti nel modo più completo possibile.
  • Un motore di ricerca che restituisce agli utenti i risultati. Questo non fa altro che cercare all'interno del database le aziende correlate alle varie ricerche effettuate. Solitamente queste sono filtrate per settore, posizione geografica, recensione e tipo di abbonamento acquistato dalla directory.
  • Un'impaginazione grafica con tutti gli elementi necessari a fornire una piacevole esperienza di navigazione all'utente. Questa comprende solitamente anche le foto delle attività iscritte, dunque è bene avere cura delle immagini inserite nella propria scheda di presentazione.

Creare una scheda efficace è dunque il miglior modo per comparire tra i primi risultati di ricerca. Inoltre, se possibile, è bene invitare i propri clienti a lasciare una recensione sul sito: in questo modo si guadagneranno ulteriori posizioni. Più un'azienda si avvicina al primo posto della prima pagina dei risultati di ricerca, più verrà contattata da chi naviga il sito web.

Perché iscriversi ad una directory di aziende?

directory_di_aziende

Non essere presenti online significa non poter aumentare il proprio fatturato con la miriade di potenziali clienti in rete. Essere presenti, però, non basta. Se il pubblico non viene a conoscenza di un certo brand o di un certo prodotto, questo non trarrà nessun vantaggio dalla sua attività digitale. Ottenere visibilità è dunque la chiave del gioco. È possibile agire in diversi modi per portare nuovi clienti alla tua impresa dal web, ognuna con costi e impegni differenti.

Per aumentare il traffico verso i propri canali esistono diverse strategie: social network marketing, SEO, SEM, affiliazioni e molto altro. Il problema è che tutti questi canali richiedono molto tempo per essere coltivati adeguatamente. Occorre definire una strategia precisa, professionale, fare molti investimenti per poi raccogliere i primi frutti dopo mesi. Una directory, invece, ti consente di massimizzare l'efficienza della tua attività online.

Sfruttando la visibilità del portale a cui ti iscrivi, puoi raggiungere facilmente migliaia di clienti. Non hai bisogno di altro che un'iscrizione e una scheda di presentazione; sui social, per esempio, questo sarebbe del tutto inutile. Anche un sito web, se non mantenuto in costante aggiornamento con la pubblicazione non attira visite. Un sito dedicato, invece, provvederà a portare alla tua azienda dei potenziali clienti senza che tu te ne debba più occupare. Questi, poi, non sono dei semplici curiosi: se stanno cercando attività come la tua e nella tua zona, è perché vogliono effettuare un acquisto.

Quanti nuovi clienti puoi raggiungere?

come_attrarre_nuovi_clientiQuesta è chiaramente una delle prime domande che vengono in mente quando si pensa a qualsiasi tipo di investimento promozionale. Anche se minimo, infatti, esiste un costo per essere iscritti ad un portale che rende reperibili le aziende ai clienti. Conviene, dunque, registrarsi ad una directory per aumentare il proprio fatturato?

I portali più diffusi generano decine di migliaia, in alcuni casi centinaia di migliaia di visite al giorno sul proprio sito. Tutte queste provengono da nuovi potenziali clienti delle imprese iscritte, quindi il volume d'affari è molto alto. Sicuramente non manca l'occasione per sfruttare questo fatto a proprio vantaggio. Occorre però tenere presenti alcuni aspetti da cui dipende il risultato ottenibile:

  • Il tipo di attività e la zona geografica in cui si opera
  • La qualità della propria descrizione sul sito, in quanto incide sul numero di visitatori che si trasformeranno in nuovi clienti
  • La concorrenza presente per le ricerche correlate alla propria azienda e la propria posizione nei risultati di ricerca

Giocando bene le proprie carte si possono portare centinaia di migliaia di euro nelle casse aziendali. Ovviamente, per contro, posizionandosi male e con una scheda incompleta per una ricerca effettuata meno di dieci volte al giorno significa quasi sicuramente nessun risultato. La qualità della propria presenza è molto importante, così come lo è in ogni aspetto promozionale -specialmente sul web-.

Quanto costa abbonarsi ad una directory?

Ci sono fondamentalmente due tipi di directory. La prima tipologia, sconsigliata, prevede un'iscrizione gratuita seguita da numerosi costi nascosti. Questi possono essere ad esempio la necessità di acquistare crediti per potersi mettere in contatto con i potenziali clienti; non si avrà nemmeno la garanzia di ottenere il contratto e questi crediti sono solitamente molto costosi.

La seconda tipologia di directory è quella che propone SeekTips. Scegliendo il nostro abbonamento Unlimited potrai registrarti e utilizzare tutti i servizi della piattaforma pagando soltanto 21 euro al mese: molto meno di quel che puoi guadagnare con gli ordini dei clienti! La trasparenza nei costi permette a chiunque di utilizzare il servizio, sfruttandolo al meglio per entrare in contatto con tutti i possibili interessati ad un prezzo fisso.