Il sito web rappresenta una vetrina fondamentale per chi ha un'attività professionale o un'azienda, a prescindere dal settore di competenza. Non averlo è impensabile. Siamo nell'era dei social, senza dubbio, ma il sito ha ancora un ruolo nodale per fidelizzare i clienti e per guadagnarne di nuovi, grazie a testi di qualità, a una grafica accattivante e a strumenti come le newsletter.

Metterne uno online, però, non significa fare le cose senza criterio. Bisogna procedere con strategia e, prima di tutto, scegliere le persone migliori a cui affidare il lavoro. Quasi tutti oggi hanno un sito web, ma non tutti ne hanno uno degno di questo nome realizzato da professionisti che sanno il fatto proprio.

Per promuoversi online in maniera efficace bisogna rivolgersi al pubblico giusto e il sito web è decisivo a questo proposito.

Se sei qui, significa che stai cercando qualche consiglio al proposito e vuoi evitare di sbagliare nella scelta del professionista o dell'agenzia. Scopri nelle prossime righe i suggerimenti che abbiamo selezionato per te e che, speriamo, possano esserti d'aiuto per migliorare la visibilità della tua attività online e per intercettare i clienti davvero interessati ai tuoi prodotti e servizi.

Il portfolio

Il portfolio è uno dei punti di partenza principali quando si tratta di consultare il web per trovare l'agenzia o il freelance a cui affidare la realizzazione del proprio sito. Chi ne ha uno ricco e soprattutto aggiornato - i lavori di anni e anni prima, considerando come si evolve internet, valgono spesso fino a un certo punto - è quasi sempre garanzia di qualità e di specializzazione in un determinato settore.

Chiarezza nel preventivo

La creazione di un sito web implica diverse fasi, che vanno dall'ottimizzazione del database fino alla redazione di testi ottimizzati, per non parlare della creazione dell'hosting e del design. Nel preventivo è fondamentale chiarire tutte le voci di spesa, mettendo in primo piano il massimo livello di trasparenza.

Quando si sceglie un professionista o un'agenzia per la realizzazione del sito web, è essenziale diffidare di chi propone prezzi forfettari senza entrare nel dettaglio. Quasi sempre, infatti, non fa il lavoro con sufficiente scrupolo.

Attenzione ai principali trend del web marketing

Come già detto, oggi il sito web rappresenta un lavoro complesso, durante il quale bisogna prendere in esame con cura diversi aspetti e tenere d'occhio alcune tendenze imprescindibili per essere online in maniera efficace. Per fare un esempio, possiamo ricordare l'importanza di realizzare siti mobile friendly.

Al giorno d'oggi, infatti, la maggior parte del traffico arriva dagli smartphone e dai tablet.

Le agenzie e i freelance che non considerano questo aspetto sono da evitare quando si sceglie a chi affidare la realizzazione del sito web per la propria attività professionale.

 

Facilità nelle comunicazioni

Un altro criterio da considerare quando si sceglie a chi affidare il proprio sito web riguarda la facilità nelle comunicazioni. Interagire agevolmente con il professionista o con l'agenzia a cui si commissiona il lavoro è fondamentale. Nelle prime fasi di contatto è basilare capire fino a che punto si può arrivare e, contestualmente, informarsi sui costi delle eventuali revisioni del lavoro.

L'importanza del network

Non c'è una regola universale per quanto riguarda la scelta tra il freelance e l'agenzia per la realizzazione del sito web. Dipende tutto dalle esigenze di chi commissiona il lavoro e, chiaramente, anche dal budget. Di certo c'è che, scegliendo un freelance, è fondamentale informarsi preventivamente sul suo network di collaboratori per capire cosa può offrire e che prezzi propone.

In questo caso i social e il blog personale sono un'ottima fonte di informazioni.

Conoscenze SEO

Un altro aspetto fondamentale quando si parla di scegliere a chi affidare la creazione del proprio sito web riguarda le conoscenze SEO. Che il lavoro venga affidato a un'agenzia o a un freelance non importa: quello che conta è che, alla base, vi sia una padronanza delle principali tecniche SEO per posizionare il sito sui motori di ricerca secondo keyword strategiche.

Non riguardano solo i testi, ma anche altri aspetti, come per esempio l'ottimizzazione del codice e delle URL.

Sito web: i vantaggi delle directory per la scelta della web agency e del professionista

Date queste doverose premesse, è bene ricordare che, spesso, si incontrano delle difficoltà quando si deve scegliere a chi affidare la realizzazione di un sito web. Con una semplice ricerca online, anche geolocalizzata, si possono esaminare centinaia di risultati.

Orientarsi tra le varie opzioni può non essere semplice. Le web agency sono tantissime e non sempre hanno il sito aggiornato o così personalizzato da permettere di capire se si tratta della scelta adatta.

Per quanto riguarda i freelance vale lo stesso discorso. Il tempo in questi casi è davvero tiranno e, mentre ci si arrovella tra una soluzione e l'altra, passa inesorabilmente. Ecco perché, per orientarsi meglio e per avere la garanzia di un risultato davvero soddisfacente, può essere vantaggioso ricorrere alle directory. Quali sono i principali benefici di questa scelta?

Vediamo i principali:

 

  • possibilità di visionare le principali skill di un freelance o i più importanti punti forti di una web agency,
  • facilità nella richiesta di informazioni e preventivi,
  • recensioni degli utenti che hanno già usufruito del servizio.

Scegliere una directory quando si devono selezionare i professionisti a cui affidare la realizzazione di un sito web significa quindi risparmiare tempo, senza sacrificare in alcun modo la qualità del risultato finale. Di soluzioni utili al proposito ce ne sono davvero tante e tra queste è possibile ricordare Seektips.com.

Directory ideale per chi cerca una web agency o un freelance a cui commissionare la realizzazione del proprio sito web, permette di richiedere preventivi anche ad altri professionisti, come per esempio arredatori, avvocati e installatori di impianti fotovoltaici, giusto per citare qualche alternativa.

Ogni singola agenzia ha una propria scheda. Lo stesso vale per i liberi professionisti. Gli utenti alla ricerca di qualcuno a cui affidare la realizzazione possono richiedere un preventivo, ma anche consultare i principali profili social della web agency o del singolo freelance e, ovviamente, scrivere una recensione una volta visionato il risultato finale.